MadeinItaly.org\Osservatorio -
2015-01-01

L'export italiano reagisce alla crisi

Se in Italia le vendite languono, lo stesso non può dirsi per quelle delle imprese nazionali nel mondo.

Il dato diffuso oggi dall'Istat evidenzia un contributo positivo delle esportazioni italiane alla bilancia commerciale, specie se si guardano i dati al netto dell’energia. In tal caso il surplus del Made in Italy supera di 1,3 miliardi il valore pre-crisi, afferma Gaetano Fausto Esposito, Segretario Generale di Assocamerestero.

"L’economia italiana sta reagendo alla crisi aprendosi di più all’estero: le esportazioni incidono sul PIL per circa un quarto e ci pongono, a livello europeo, al secondo posto dopo la Germania e prima di Francia, Spagna e Regno Unito", conclude Esposito.

La meccanica si conferma nei primi due mesi dell’anno regina del Made in Italy, seguita dal tessile-abbigliamento-calzature e dai metalli e prodotti in metallo.

Bene anche l'alimentare Made in Italy, con un aumento del 9,3% delle esportazioni nei paesi dell'Unione Europea e del 19,1% in quelli extra comunitari anche grazie alla Cina.
Secondo la Coldiretti a piacere ai cinesi, oltre ai vini, ci sono l'olio di oliva, i dolci ed i biscotti, la pasta e i formaggi. E’ comunque lo spumante italiano a far registrare il maggior aumento della domanda in Cina dove il consumo è più che triplicato nel 2011.

La bilancia commerciale nell'agroalimentare, però, risulta ancora fortemente squilibrata con gli arrivi dalla Cina in Italia che hanno superato il doppio delle esportazioni del Made in Italy nel gigante asiatico.

Fonte: Teleborsa

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin
Italian Concept: Avanscoperta commerciale nei mercati dell'estremo oriente
2015-01-01
Image
Made in Italy: le eccellenze al PMI DAY
2015-01-01
Image
POLEMICA DEGLI SPEDIZIONIERI SULLA CERTIFICAZIONE MADE IN ITALY
2015-01-01
Image
Assocamerestero: Migliora saldo Made in Italy
2015-01-01
Image

Richiedi informazioni su Madeinitaly.org

Compilando il form riceveremo il tuo interessamento, la segreteria informativa vi ricontatterà per programmare una call conoscitiva

Nome Azienda
Nome Referente
Email Referente
Sito Web
Whatsapp
Nazione
Note
Ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 e ss. del Regolamento (UE) 2016/679, con la sottoscrizione del presente modulo acconsenti al trattamento dei dati personali secondo le modalità e nei limiti di legge e considerati come categorie particolari di dati.

Accreditamento CNEL, n.89 del 16/04/2004
Accreditamento MISE TEM_00000037

Palazzo Produttori

Via Carlo Cattaneo,1
63900 Fermo, FM
Italia

Contatti

+39 (0)734 60 54 84
[email protected]
L'iniziativa è promossa e soggetta al controllo dell'Istituto Tutela Produttori Italiani.

©Copyright© 1992 - 2024. Tutti i diritti riservati.