OSSERVATORIO MADE IN

Martedì, 25 Aprile, 2017

Progetto Giappone
Notizia del 24/04/2015

  52/15   PROGETTO > GIAPPONE Nell'ambito della corrente attività di accreditamento sui mercati internazionali delle Imprese Italiane che realizzano un prodotto di qualità interamente in Italia, Promindustria, delegata dall'Istituto Tutela Produttori Italiani, effettuerà le azioni di accreditamento, scouting e matchmaking nell'ambito del Paese Giappone per il periodo di Maggio 2015...

 

L'export traina i distretti: pelletteria e calzature fiorentini in pole position
Notizia del 26/03/2015

In base al Monitor dei Distretti di Intesa Sanpaolo, nel quarto trimestre 2014 la pelletteria e le calzature "made in Florence" hanno realizzato esportazioni per quasi 828 milioni di euro, contro i precedenti 732,4 milioni.   Lo studio, pubblicato oggi (24 marzo) su Il Sole 24 Ore, infonde ottimismo. Per i distretti analizzati, sia della moda che degli altri settori, il quarto trimestre dello scorso anno è stato il 20esimo consecutivo di crescita, con un massimo storico di vendite ...

 

Chi certifica il 100% Made in Italy - TG3R
Notizia del 03/02/2015

La tutela dei Prodotti Italiani passa anche per una Certificazione che viene atribuita da un Istituto nazionale con sede a Fermo, l'Istituto per la Tutela dei Produttori Italiani....

 

Della Valle: Sconti fiscali al 100% Made in Italy
Notizia del 14/11/2014

Non bisogna demonizzare chi non può più produrre qui e anzi bisogna rispettarlo. Questo l’esordio di Diego Della Valle, numero uno del gruppo Tod’s, sul palco del Convegno Pambianco. Tutti a casa abbiamo una riga finale da compilare che si chiama conto economico – ha proseguito Della Valle – e non c’è imprenditore contento di lasciare il Paese. Mister Tod’s, che ha tenuto a precisare di essere, con il suo gruppo, "uno dei maggiori tutori del made in Italy", ha illustrato tre proposte per il ritorno delle industrie. La prima rigu...

 

Così la legge aiuta i falsari del Made in Italy
Notizia del 29/10/2014

Un mercato da 7 miliardi. Ma dopo la depenalizzazione i sequestri sono crollati del 90 per cento Il falso Made in Italy si sequestra sempre meno, ma non perché il traffico di prodotti contraffatti sia diminuito. A tenere le mani legate agli agenti delle dogane è una serie di leggi, che hanno reso molto più difficili i controlli. Un dato dell’Agenzia delle Dogane rende l’idea: nel 2009 i sequestri classificati sotto la voce “violazioni Made in Italy e Accordo di Madrid” riguardavano 9,5 milioni di pezzi, per un valore stimato di 15,9 milioni di euro...

 

Rilancio dell'Occupazione
Notizia del 07/10/2014

Ipotizziamo che in Italia: - gli occupati sono pari a 1000; - la retribuzione media è di 1000€; - i costi delle ritenute sono pari a 1000€; Ipotizzando inoltre che: - i disoccupati sono pari al 130 (13% degli occupati); - disoccupazione giovanile pari a 440 (44% degli occupati); si avrebbe di fatto un numero di disoccupati pari a 570 (57%). Se domani mattina lo Stato prospettasse una riduzione del 30% delle ritenute su tutti gli occupati (nuovi e vecchi) credo che gli italiani farebbero salti mortali per poter concorrere al rilancio dell'Italia e sarei certo che i disoccupa...

 

Piccola Lamentela
Notizia del 09/05/2014

Pubblichiamo una segnalazione arrivataci da un comune cittadino, speriamo possa far riflettere. Buon giorno, sono appena tornato dal Brasile dove ho parecchi amici e parenti ed in particolare dallo stato di Espirito Santo dove l'85% della popolazione è oriunda italiana (ne sono orgogliosi) e mi sono meravigliato che bevessero solo ed esclusivamente vino cileno. Poi ho acquistato due bottiglie di vino prodotto in Italia per una festa con amici ed ho capito il perché: non ho mai bevuto porcherie simili, ed anche se non sono un intenditore ho scoperto che nemmeno i peggiori vini...

 

Shanghai, operai in sciopero: grandi marchi verso la paralisi
Notizia del 22/04/2014

Gli operai cinesi incrociano le braccia e bloccano la produzione. Da ieri a Dongguan, nel sud del Paese, migliaia di lavoratori di una delle più grande fabbriche di scarpe della Cina sono in sciopero contro condizioni di lavoro precarie. Grandi marchi, come la Nike o la Reebok, rischiano seriamente la paralisi. I lavoratori della Yue Yuen, gruppo che produce scarpe per Nike, Crocs, Adidas, Reebok, Asics, New Balance, Puma e Timberland, erano già scesi in piazza lo scorso 5 aprile. Ieri, dopo lo stop ai negoziati con i vertici dell’a...

 

Falso made in Italy, sequestro Gdf
Notizia del 07/04/2014

Maxi sequestro al Traforo del Monte Bianco da parte dell'Agenzia delle dogane e della guardia di finanza di 1.220 capi di abbigliamento e 1.120 cover per cellulari con fallace indicazione di origine. Alcuni capi di abbigliamento sequestrati riportavano la dicitura 'Free Style' con falsa indicazione di origine italiana. L'autore delle violazioni è stato denunciato a piede libero. Fonte: Ansa.it...

 

Export, la Russia trascina il made in Italy nel mondo
Notizia del 07/04/2014

Di quanto sia importante l’export per l’economia italiana si è parlato spesso negli ultimi anni, ma per pochi settori questa componente è vitale quanto per il legno-arredo. E sono state proprio le vendite dirette all’estero a tenere a galla il comparto nei momenti più critici e a costituire oggi le maggiori speranze di ripresa. Secondo l’analisi del centro studi Cosmit/FederlegnoArredo, nel 2013 si è registrato un fatturato alla produzione nell’ordine di 27,4 miliardi di euro, in calo del 3,2% rispetto al 2012. Ma il confronto sarebbe s...

 

Proposte ITPI per un futuro del sistema produttivo italiano
Ditte che producono interamente in Italia:
La nostra proposta si sostanzia nel Made i...
Introduzione dell'obbligatorietà della preventiva Certificazione da ente italiano, sull'igien...
Il principio della reciprocità dovrebbe essere alla base del commercio internazionale. I Pro...
I Produttori Italiani, i produttori esteri e gli importatori oltre all'attuale etichettatura riport...
E' auspicata la modifica dell'Istituto dell'apprendistato. Lo Stato si dovrebbe far carico di almen...
Il Ministero dello sviluppo economico dovrebbe istituire un albo delle Ditte che delocalizzano, con...
E stato proposto al Ministero dello Sviluppo Economico di regolamentare le agevolazioni alla promoz...
Per dare concretessa ed un indirizzo all'autosufficienza, Il Ministero degli Esteri potrebbe istit...
Segnalazione al Ministero dello Sviluppo Economico per un'immediata defiscalizzazione e decontribuz...
Defiscalizzazione automatica di tutti gli investimenti in ricerca....
Possibilità di attingere alla garanzia statale (ex legge 662) attraverso tutte le banche. Ris...


Forum, Opinioni e Proposte

Come ristrutturare e rendere profittevole un centro storico, come far ripartire le piccole imprese edili , come riportare il commercio nei centri stor...
Made in Italy Originale con questa comunicazione Informiamo Ufficialmente le Dogane Italiane che, in base alla legge attuale sulle rappresentanze, l'...
La tutela del Made in Italy La trasmissione di Rai 3 "Presa Diretta" delle 20.30 del 17 marzo u.s. ha messo in evidenza lo stato di abbandono del sis...
CONSIDERAZIONI IMPORTANTI. Lavoro per tutti dovrebbe essere l’argomento più trattato in TV, ma è l’ultimo. Forse grandi inte...


Elezioni 2013: Proposte dagli Imprenditori nel senso
della responsabilità e dell'efficienza

Proposta che penalizza le imprese con addetti e fa...
Tassa che colpisce immobili privati e di impresa c...
Adozione di unica tassa del:
20% (iva)su tu...
I dipendenti potranno avere il raddoppio dei propr...
L'impresa, sulla base di una sintetica guida, deci...
Sulla base della legge 662/96 lo Stato attiva uno ...
A tutela del citadino italiano, lo Stato dovrebbe ...
Il futuro corre sulla banda larga. Passato il temp...
Le attività di interesse pubblico dovrebber...
Tutte le attività economiche sia di interes...
Dovrebbe essere favorita attraverso una minore tas...
Il sistema viario è stato progettato per l'...
Lo stato non deve più errogare nessun contr...
Potrebbero essere previsti rimborsi forfettari sen...
Il piano dovrebbe prevedere il blocco assoluto del...
I contratti di assunzione nel settore pubblico dev...
Visto che gli eletti dovrebbero progettare e gesti...
Tutti i contratti, firmatari, spese e ricevute dov...
Limitano l'accesso alle professioni da parte dei g...
Abolizione del istituto del fallimento per tutte l...
Un eccesso di vincoli e costi per le Imprese. Tras...

Invia la tua opinione o proposta
Made in Italy - Il portale ufficiale dei produttori italiani
Sede legale
Via Visconti di Modrone 18
20122 Milano
Sede operativa
Palazzo Produttori
Via Carlo Cattaneo 1
63900 Fermo
Vedi mappa

Tel +39.0734.605483
Fax +39.0734.605482

direzione@madeinitaly.org
Siti collegati
Info